User Tools

Site Tools


ferite_e_morte

Ferite

Durante il gioco, è possibile che il personaggio venga ferito. Essendo questo un gdr basato sull'interpretazione, è necessario anche immedesimarsi nel proprio personaggio anche quando questo non è nelle migliori condizioni. Una ferita verrà rappresentata a seconda della sua gravità tramite la detrazione di punti salute da parte del master, quest'ultimo inoltre comunicherà al diretto interessato una breve descrizione delle sue ferite e di qualche dettaglio su come interpretare di averle. Assieme a questi dettagli, verranno anche comunicati i metodi di guarigione. A seconda della gravità della ferita e di altri dettagli, il master dirà al giocatore se e per quanto tempo il pg sarà costretto a giocare all'ospedale o in cliniche di personaggi che possano guarire.

Guarire dalle Ferite

Una volta che il master ci ha fatto sapere lo stato in cui versa il nostro personaggio dopo un combattimento, aggiungerà dei dettagli che riguardano i metodi di guarigione nella sezione della nostra scheda.

Ci sono principalmente TRE modi di guarire dalle proprie ferite:

  • Con poteri che permettono di guarire le vostre ferite (La giocata va segnalata ad un master per conferma). La data e l'ora dell'inizio e della fine della giocata dovranno essere segnalate in bacheca, nella sezione delle richieste
  • Dopo un tempo di degenza all'ospedale specificato dal master, in cui è stata almeno compiuta una giocata pacifica di qualsiasi genere (anche in Solo). La data e l'ora dell'inizio e della fine della giocata dovranno essere segnalate in bacheca, nella sezione delle richieste.
  • Se la ferita è abbastanza lieve da non essere necessaria una guarigione artificiale, il master vi guarirà automaticamente dopo un certo numero di giorni da lui/lei stabilito.

Nota: È possibile che il master decida di porre altre condizioni, si lascia totale libertà a quest'ultimo, per cui queste indicazioni devono servire da traccia.


La Morte ad Inspire City

Quando un personaggio viene mandato a 0 Punti Vita o inferiori viene considerato KO. Può rinvenire solo se i suoi punti vita tornano ad essere superiori o uguali a 1

Se durante lo stato KO il personaggio viene colpito da un attacco, viene UCCISO. L'attacco, a meno che non vi siano personaggi a proteggere il personaggio KO viene considerato un successo automatico.


Resurgo: Il Ritorno in vita

La Morte non è mai una buona notizia, specialmente quando ad imporla sono scontri con personaggi molto più forti, o peggio ancora, per colpa di pessimi dadi.

Fortunatamente però, la magia e la scienza, o perfino qualche potere sovrumano permettono di riportare la vita ad un corpo, ammesso che il corpo sia effettivamente ancora intero e che qualcuno lo abbia recuperato.

Alla morte di un personaggio è possibile

  • Creare un nuovo personaggio con livello potere pari al livello potere del morto-1
  • Se possibile, giocata di resurgo, che può rischiare di portare il livello potere del personaggio fino a un -2.

La resurgo è possibile massimo 3 volte.

  1. Totalmente gratuita, il personaggio non perde nulla.
  2. il personaggio perde 1 livello potere.

Un personaggio che ritorna in vita dimenticherà totalmente l'ultima sua settimana di vita.

E' inoltre possibile un Cambio pg totale con una Resurgo di Reincarnazione mantenendo i ricordi del personaggio. Questo procedimento richiede il recupero di un corpo morto da poco o la creazione di esso tramite scienza avanzata.


ferite_e_morte.txt · Last modified: 2019/03/08 16:31 (external edit)